Un frigorifero in strada

Abbiamo dei frigoriferi tra un palazzo ed un altro. No, non è un problema di smaltimento rifiuti. Tutt’altro.

C’è ancora qualcuno in questa parte di mondo che vuole provare a migliorare la società in cui vive.

Jan non ha scritto un post pieno di odio e veleno su Facebook contro i politici, la casta o quale sia il vostro colpevole preferito.

Jan ha comprato un frigorifero. Lo ha istallato nel cortile tra un palazzo ed un altro. La corrente ha deciso di pagarla il comitato di zona. Nel quartiere di Jan infatti vivono persone in difficoltà, che faticano a mettere insieme un pasto decente. La gente che vive nel quartiere di Jan lascia cibo nel frigorifero, perché qualcuno di noi ha più fortuna di altri. Chi ha fame, nel frigo può trovare sempre qualcosa da mangiare.

Jan fa parte anche di Bank Żywności a Wroclaw, e solo nel suo quartiere già aiutava 500 persone quotidianamente a vivere decentemente.

Le buone idee sopravvivono all’indifferenza dei nostri tempi. Di frigoriferi ce ne sono già 3 in città. Altri comitati di quartiere si sono detti interessati.

Un frigorifero in strada è il modo più semplice per combattere lo spreco di cibo e lasciare del cibo a portata di mano per chi di un aiuto ha proprio bisogno.

Sii come Jan

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s