La Fiat delocalizza. La Panda va in Polonia

La Fiat delocalizza in Polonia. Fiat porta la produzione della sua autovettura più venduta in Italia, la Panda, in Polonia, mentre in Italia si concentrerebbe la produzione dei modelli premium come quelli del marchio Alfa Romeo.

La storia della Fiat in Polonia è antica, risale infatti al 1934, quando iniziò la produzione della Fiat 508 Balilla presso la fabbrica Fabryka Samochodów Osobowych i Półciężarowych di Varsavia.

Più tardi iniziò la fabbricazione delle Fiat 1100 e Fiat 500 Topolino in una nuovissima fabbrica costruita dalla Fiat per la filiale polacca.

Ma è negli anni sessanta che la Fiat conquista le strade della Polonia, ristrutturò l’antica fabbrica di Varsavia per fabbricare la variante polacca della 125, la Polski Fiat 125p.

E negli anni settanta  dalle catene di montaggio di Bielsko-Biała (e successivamente dal secondo stabilimento di Tychy) esce la Polski Fiat 126p. L’auto della motorizzazione di massa della Polonia. conosciuta da tutti con il nomignolo Maluch.

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s