Sposi a Breslavia

Quando arrivai lo scorso anno, rimasi quasi subito stupito dall’incredibile quantità di sposi che mi capitava d’incontrare – con fotografi al seguito – in giro per la città. Abiti bianchi ovunque, mi sembrava. Con il passare delle stagioni mi sono accorto che era estate. D’inverno anche i polacchi si sposano molto di meno.

Torno a farci caso adesso, ogni volta che attraverso Ostrow Tumski, e ne incontro di nuovo tra la cattedrale ed il ponte dei lucchetti. Ma anche in luoghi meno prevedibili (e comprensibili) tipo il palazzo dove lavoro, un edificio moderno, la cui parte bassa della facciata è costituita da una maglia di grandi triangoli in metallo incrociati, così che sembrino uscire dalla parete.

Tuttavia è vero che la propensione al matrimono è sensibilmente superiore rispetto all’Italia. Una coppia di ragazzi si sposerà probabilmente prima dei venticinque anni senza troppo stupore.

Io, invece, sono ancora single.

PS. da quando son qui ho sempre sentito parlare dei matrimoni polacchi come delle feste infinite, qualcosa a metà tra dei baccanali e dei rave. Due giorni ininterrotti di vodka, cibo, vodka e balli, e vodka. Sfortunatamente ancora nessuno mi hai mai invitato.

[CLICK  TO ENLARGE PHOTOS]

Advertisements

4 thoughts on “Sposi a Breslavia”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.